Regolamento 2022

REGOLAMENTO  PELLEGRINA BIKE MARATHON 2022

                                                                         

di tipo culturale-pellegrino e passa per diversi tratti sulla VIA FRANCIGENA nella tratta della VALLE DI SUSA.

1 d’ora in poi definito “evento” e/o per semplicità anche “gara” o “corsa”

La data è fissata domenica 4 SETTEMBRE 2022

È suddivisa in 4 PERCORSI differenziati adatti alle diverse tipologie di ciclisti con partenze diversificate e sarà senza classifica ufficiale:

1. MARATHON

 

consigliato per la Gravel o MTB per la presenza di alcuni tratti molto impegnativi, una parte importante di strade e tracce a fondo naturale con alcuni brevi passaggi difficili, che possono comunque essere percorsi eventualmente scendendo dal mezzo e che saranno adeguatamente segnalati in campo, e sugli altri strumenti di comunicazione forniti ai ciclisti.

Segnalato in rosso.

2. GRAN FONDO VALSUSA

 

studiato e consigliato per le biciclette da corsa (BDC) che non prevede tratti sterrati.

Segnalato in azzurro.

3. PELLEGRINA

 

più facile e adatto anche alle E-BIKE e comunque a tutte le tipologie di biciclette, che alterna tratti asfaltati a facili sterrati.

Segnalato in giallo.

4. SHORT

 

adatto ai principianti, alle famiglie e ai giovanissimi.

Segnalato in verde.

ART. 1 - CARATTERISTICHE DELLA MANIFESTAZIONE

LA PELLEGRINA BIKE MARATHON, Pedalata Ciclosportiva e Cicloturistica di tipo promozionale, è da intendersi come un RADUNO CICLOTURISTICO NON COMPETITIVO in libera circolazione assistita e aperto a tutti i tipi di biciclette, anche d’epoca, articolato su 4 Percorsi diversificati, su strade asfaltate, strade bianche, tratte a fondo naturale, ecc.

Ampi tratti dei percorsi sono aperti al traffico motorizzato e pertanto è obbligatorio per tutti i partecipanti rispettare il Codice della Strada, la segnaletica verticale e orizzontale presente e l’utilizzo del casco protettivo omologato.

Gli Organizzatori non sono responsabili per eventuali danni a terzi, persone e/o cose derivanti dalla condotta dei singoli partecipanti.

ART. 2 - PERCORSI - PARTENZE - ARRIVI

La “Pellegrina Bike Marathon” prevede 4 percorsi differenziati con partenze diversificate e sarà senza classifica ufficiale. È previsto in ogni caso il rilievo dei tempi ad eccezione del percorso SHORT.

• “MARATHON” più lungo e impegnativo di 125 Km. D+2500 circa

 

per il quale è necessario il certificato medico agonistico per il ciclismo e tesseramento in corso di validità nel 2022

• “GRAN FONDO VALSUSA” impegnativo di 120 Km. D+1500 circa

 

per il quale è necessario il certificato medico agonistico per il ciclismo e tesseramento in corso di validità nel 2022

• “PELLEGRINA” più corta e facile di 55 Km. circa D+600

 

per il quale è sufficiente il certificato medico NON agonistico per il ciclismo o autocertificazione di scarico responsabilità in sostituzione certificato medico

• "SHORT" corta di circa 15 Km. D+200 circa adatta alle famiglie

 

Per il quale è sufficiente la autodichiarazione di scarico responsabilità

N.B. le distanze dei percorsi sono indicative e potranno subire eventuali piccole variazioni per rispondere ad esigenze di viabilità non dipendenti dalla volontà da parte dell’organizzazione .

Ogni partecipante ha facoltà di scegliere il percorso a lui più adatto e la scelta deve essere indicata al momento dell’iscrizione.

Per ragioni organizzative e di sicurezza una volta effettuata l'iscrizione non è possibile cambiare tipologia di percorso

I percorsi saranno segnalati con frecce direzionali colorate e distinte, ma ciascun partecipante dovrà fare affidamento anche sulla mappa della "Pellegrina Bike Marathon”, sulla traccia GPS scaricabile dal sito in prossimità dell’evento. Saranno possibili variazione per motivi non prevedibili e quindi sarà obbligatorio seguire le indicazioni dirette del personale addetto alla sicurezza dei partecipanti e degli operatori di FF.OO. e Polizia Locale dislocato in campo.

Le planimetrie e le tracce digitali ufficiali GPS dei percorsi saranno consultabili e scaricabili dal sito www.pellegrinabikemarathon.com alla pagina dei percorsi dal 22 agosto 2022.

Le PARTENZE avverranno rispettando i seguenti ORARI:

• MARATHON 125 km da Rivoli (TO) partenza unica alle 07.30

(Anello Rivoli-Borgone-Chianocco-Susa-Sacra di San Michele-Avigliana-Rivoli)

 

GRAN FONDO VALSUSA 120 km da Rivoli partenza unica alle 09.30

(Anello Rivoli-Borgone-Chianocco-Susa-Bussoleno-Avigliana-Rivoli)

• PELLEGRINA 55 Km da Avigliana partenza unica alle 10.00

(tratta Via Francigena Avigliana-Borgone di Susa-Sant’Antonio di Ranverso (Buttigliera Alta)-Rivoli

• SHORT 15 km da Avigliana: partenza unica alle 11.00

(tratta Via Francigena Avigliana-Sant’Antonio di Ranverso (Buttigliera Alta) -Rivoli)

 

L’arrivo per tutti o percorsi è previsto a Rivoli

 

ART. 3 – CRITERI DI AMMISSIONE: TESSERAMENTO

3.1 - "MARATHON" e la “GRAN FONDO VALSUSA”

Sono aperte a tutti coloro che hanno compiuto 18 anni d’ambo i sessi.

È obbligatorio che i ciclisti al momento dell’iscrizione siano tesserati da Enti riconosciuti dal CONI per il ciclismo o il triathlon in corso di validità.

I ciclisti italiani con tessera sportiva per il ciclismo di società private devono essere tesserati sia al momento dell’iscrizione che il giorno della Manifestazione.

Sono valide le tessere di F.C.I. e degli enti convenzionati con FCI - AICS - ACSI - ASI - CSAIN - CSEN - CSI - ENDAS - LIBERTAS - OPES - US ACLI - UISP. Accettiamo anche le Bike Cards convenzionate con F.C.I.

È fatto obbligo a ciascun aderente di segnalare (inserendo tali dati nella scheda di partecipazione) il numero del cartellino ciclistico valido per l’anno 2022 e la Federazione o Ente Sportivo che lo ha rilasciato.

La tessera sportiva in corso di validità deve essere riportata sul form del modulo di iscrizione de “PELLEGRINA BIKE MARATHON”, e in assenza l’iscrizione non sarà considerata valida.

NDO - I ciclisti italiani e stranieri privi di tessera sportiva per il ciclismo possono iscriversi attivando in automatico la “Tessera socio A.S.D. GUIDE DISCOVERY VALSUSA” che include la polizza assicurativa per il ciclismo e che vale 1 anno (365 gg dalla data di emissione) il cui costo extra è di €20 e va dichiarato all’iscrizione e pagato in aggiunta alla cifra dell’iscrizione

3.2 “PELLEGRINA” e “SHORT”

Possono partecipare anche i ciclisti SENZA cartellino sportivo, a condizione che essi abbiano sottoscritto l’atto di adesione l’apposita liberatoria con autodichiarazione di responsabilità, scaricabile dal sito.

I percorsi sono aperti ai minori se accompagnati da almeno un genitore, da altro soggetto che esercita la patria potestà o da altro soggetto titolato e/o formalmente delegato.

Ogni partecipante dovrà dichiarare ai sensi del D.P.R. n. 445 del 28 dicembre 2000 e s.m.i. che i documenti da lui inviati sono veritieri e corrispondono agli originali in suo possesso (autocertificazione).

I minori dai 14 anni compiuti ai 18 anni, oltre a presentare obbligatoriamente il certificato medico, possono partecipare solo se autorizzati dai genitori o da chi ne esercita la patria potestà.

Il modulo di autorizzazione sarà consegnato all'iscrizione e potranno pedalare solo la “PELLEGRINA” nel tratto da 55 Km o la SHORT.

I minori di 14 anni, possono partecipare solo se autorizzati dai genitori o da chi ne esercita la patria potestà e accompagnati dagli stessi o da persona titolata (ex. guide cicloturistiche) o comunque espressamente delegata.

Il modulo di autorizzazione sarà consegnato all'iscrizione e potranno pedalare solo la SHORT.

Per la “PELLEGRINA” i NON tesserati potranno partecipare esclusivamente sottoscrivendo polizza assicurativa sportiva giornaliera per il ciclismo attivandola al costo di € 5 oppure il tesseramento annuale alla ASD Guide Discovery Valsusa al costo di €20 con estensione automatica della polizza sportiva a 365 giorni dalla emissione.

ART. 4 - CRITERI DI AMMISSIONE: CERTIFICATO MEDICO

Per partecipare a LA “PELLEGRINA BIKE MARATHON”, gli iscritti debbono essere obbligatoriamente in possesso di adeguato certificato medico di idoneità in validità per tutta la durata della manifestazione alla pratica agonistica del ciclismo.

Per tutti i partecipanti anche i possessori di tessera sportiva è OBBLIGATORIO presentare all’organizzazione uno dei seguenti tipi di CERTIFICATO MEDICO in corso di validità a seconda del percorso scelto richiesto obbligatoriamente per motivi di sicurezza:

• MARATHON - CERTIFICATO MEDICO AGONISTICO PER IL CICLISMO

• GRAN FONDO VALSUSA - CERTIFICATO MEDICO AGONISTICO PER IL CICLISMO

• PELLEGRINA - CERTIFICATO MEDICO NON AGONISTICO PER IL CICLISMO o AUTOCERTIFICAZIONE DI SCARICO RESPONSABILITÀ IN SOSTITUZIONE DEL CERTIFICATO MEDICO

• SHORT in modalità "Family" - AUTOCERTIFICAZIONE DI SCARICO RESPONSABILITÀ IN SOSTITUZIONE CERTIFICATO MEDICO

 

Il certificato medico deve essere specifico per il CICLISMO o il TRIATHLON.

Non saranno accettati certificati medici emessi per altre discipline sportive.

Gli iscritti saranno tenuti a presentare valida copia del proprio certificato al momento del ritiro del numero gara "PELLEGRINA BIKE MARATHON".

ART. 5 - MODALITÀ E COSTI DI ISCRIZIONE

Le iscrizioni saranno acquistabili direttamente on-line sul sito www.pellegrinabikemarathon.com

Sino al 29 agosto 2022 è necessario compilare l’apposito modulo in ogni sua parte e sottoscriverlo.

Dopo il 29 agosto le iscrizioni LAST MINUTE saranno accettate iscrizioni fino a disponibilità di posti a discrezione dell’organizzazione contattando direttamente l’organizzazione e/o presso il punto logistico di ritiro pacchi gara che sarà successivamente comunicato.

Con l’iscrizione alla manifestazione ogni partecipante accetta espressamente il regolamento, la posizione riguardo la normativa della privacy ed i caratteri generali della manifestazione.

Le iscrizioni si apriranno a partire dal 10 Febbraio 2022 nel rispetto delle modalità di seguito descritte:

5.1 ISCRIZIONI – PERIODI E COSTI

Al fine di programmare e organizzare la composizione delle linee di partenza coi i relativi pacchi gara le iscrizioni si accetteranno dal sito attraverso il relativo form secondo le seguenti fasce temporali:

DAL 10 FEBBRAIO AL 10 MARZO 2022

L’iscrizione “IO C’ERO” riservata a chi ha partecipato all’edizione 2021.

Costi:

• “MARATHON - IO C’ERO” (per chi ha partecipato all’edizione 2021)

 

a € 35,00 (comprende pacco gara TOP)

• Iscrizione “PELLEGRINA - IO C’ERO” (solo per chi ha partecipato all’edizione 2021)

 

a € 35,00 (comprende pacco gara TOP)

• Iscrizione “MARATHON”

• Iscrizione “GRAN FONDO VALSUSA”

 

 

• Iscrizione “PELLEGRINA”

 

a € 45,00 (comprende pacco gara TOP)

• Iscrizione "SHORT" (comprende pacco gara LIGHT)

 

Per non tesserati sportivi, singoli o a gruppi familiari o affini aperta a tutti compresi minori se accompagnati ai costi:

adulti € 10, € 15 a coppia “lui&lei”, minore accompagnato da 14 a 18 € 5, gratis per minori di 14 anni.

DAL 15 APRILE AL 15 MAGGIO 2022

• L’iscrizione “IO C’ERO” riservata a chi ha partecipato all’edizione 2021 a € 45

• Iscrizione MARATHON / GRAN FONDO VALSUSA / PELLEGRINA

 

a € 50,00 (comprende pacco gara TOP)

• Iscrizione "SHORT" (comprende pacco gara LIGHT)

 

Per non tesserati sportivi, singoli o a gruppi familiari o affini aperta a tutti compresi minori se accompagnati ai costi:

adulti € 10, € 15 a coppia “lui&lei”, minore accompagnato da 14 a 18 € 5, gratis per minori di 14 anni.

DAL 1° LUGLIO AL 29 AGOSTO 2022

• Iscrizione MARATHON / GRAN FONDO VALSUSA / PELLEGRINA

 

a € 60,00 (comprende pacco gara TOP)

• Iscrizione "SHORT" (comprende pacco gara LIGHT)

 

Per non tesserati sportivi, singoli o a gruppi familiari o affini aperta a tutti compresi minori se accompagnati ai costi:

adulti € 10, € 15 a coppia “lui&lei”, minore accompagnato da 14 a 18 € 5, gratis per minori di 14 anni.

ISCRIZIONI LAST MINUTE

DAL 3 AL 4 SETTEMBRE 2022

Presentandosi direttamente presso il punto di ritiro numeri e pacchi gara al costo sarà € 65 (eventualmente ridotta per indisponibilità del pacco gara TOP completo)

SCONTISTICHE:

• MARATHON e GRAN FONDO VALSUSA PER SOCIETA' SPORTIVE E A.S.D. PER ISCRIZIONE DI GRUPPI DI ALMENO 5 CICLISTI

 

Iscrizione € 40 a ciclista

• PELLEGRINA PER SOCIETA' SPORTIVE E A.S.D. PER ISCRIZIONE DI GRUPPI DI ALMENO 5 CICLISTI

 

Iscrizione € 30 a ciclista

• MARATHON e GRAN FONDO VALSUSA A COPPIA LUI&LEI

 

iscrizione a € 80 a coppia oppure € 60 a coppia se con Formula IO C’ERO

• PELLEGRINA A COPPIA LUI&LEI

 

iscrizione a € 80 a coppia oppure € 60 a coppia se con Formula IO C’ERO

Le ISCRIZIONI si intendono formalizzate con il bonifico della quota relativa sul C.C. corrispondente all'IBAN:

IT 20 Z 06085 30870 000000026390

intestato a: A.S.D. GUIDE DISCOVERY VALSUSA

causale: "Iscrizione di X Y a La Pellegrina 2022"

o pagamento diretto sul form con Carta di Credito o Paypal

ART. 6 – PACCO GARA

Con l’iscrizione si ha diritto al PACCO GARA TOP con omaggi e gadget ricordo della manifestazione offerti dagli sponsor.

• NUMERO di GARA targa manubrio per la bicicletta

• T-SHIRT ufficiale PELLEGRINA BIKE MARATHON 2022

• CAPS ufficiale PELLEGRINA BIKE MARATHON 2022

• ROADBOOK sul quale apporre i timbri di controllo (apposito spazio)

• MAPPA "LA PELLEGRINA” BIKE MARATHON" con il dettaglio dei percorsi, dei ristori, controlli e assistenza meccanica

• RISTORI in numero diverso in funzione del tipo di percorso

• MEDAGLIA all’arrivo

• FOOD PARTY alla fine della manifestazione

• COPERTURA ASSICURATIVA RC

• OMAGGI, BUONI SCONTO E GADGET SPONSOR

 

Per la SHORT è previsto il pacco gara LIGHT con omaggi e gadget ricordo manifestazione offerti dagli sponsor.

• NUMERO di GARA targa manubrio per la bicicletta

• BORRACCIA ufficiale PELLEGRINA BIKE MARATHON 2022

• MEDAGLIA ALL’ARRIVO

• FOOD PARTY alla fine della manifestazione

• COPERTURA ASSICURATIVA RC

• OMAGGI E GADGET SPONSOR

 

Sarà possibile al momento dell'iscrizione prenotare la maglia tecnica ufficiale 2022 al prezzo di € 50,00 (sarà consegnata insieme al pacco gara), successivamente costerà € 70,00.

ART. 7 - VALIDITÀ DELL’ISCRIZIONE - RIMBORSO QUOTE

L’iscrizione si potrà ritenere regolarmente valida solo dopo aver concluso la procedura elettronica di iscrizione con conseguente accredito elettronico dell’importo a favore dell’organizzatore, invio del certificato medico o della documentazione di appartenenza alle organizzazioni sportive riconosciute e la verifica positiva da parte dell’Organizzazione della validità degli stessi.

L’organizzazione di LA “PELLEGRINA BIKE MARATHON” potrà, in ogni momento ed a suo insindacabile giudizio, senza obbligo di ulteriore motivazione, decidere se accettare o meno l’iscrizione di chiunque.

7.1 SOSTITUZIONI O RINUNCIA ALLA PARTECIPAZIONE

Entro 21 giorni dalla data dell’evento è possibile chiedere la sostituzione di un partecipante solamente se in regola con l’iscrizione. Il nuovo partecipante per sostituire il precedente dovrà inviare comunicazione all’organizzazione de LA “PELLEGRINA BIKE MARATHON” e fornire i documenti richiesti. (Certificato medico e tessera sportiva in corso di validità)

Qualora un iscritto fosse impossibilitato a partecipare a LA “PELLEGRINA BIKE MARATHON” la quota di partecipazione non verrà rimborsata e non è prevista la spedizione del pacco gara, ma sarà possibile ritirarlo direttamente previo contatto con l’organizzazione.

Entro 21 giorni dalla data dell’evento è possibile comunicare disdetta attraverso invio di e-mail al seguente indirizzo: info@pellegrinabikemarathon@gmail.com

L’organizzazione si riserva di valutare a proprio insindacabile giudizio le comunicazioni pervenute se motivate.

Nei casi riconosciuti dall’organizzazione la sola quota di partecipazione sarà considerata valida per l’iscrizione all’edizione dell’anno successivo.

L’iscrizione ritenuta valida per l’anno successivo è nominale e non cedibile a terzi e varrà solo per l’anno successivo alla rinuncia.

In caso di ulteriore mancata partecipazione la quota verrà considerata persa.

7.2 ANNULLAMENTO O VARIAZIONI PER CAUSE DI FORZA MAGGIORE

Qualora per sopraggiunte cause di forza maggiore l’evento fosse annullato le iscrizioni saranno ritenute valide per l’edizione dell’anno successivo.

Inoltre se per cause di forza maggiore o altri gravi motivi, che dovessero mettere a rischio la preparazione dell'evento o la partecipazione allo stesso, l'Organizzazione si riserva il diritto di spostare il luogo e/o la data dell'evento entro lo stesso anno di calendario. In questo caso la quota versata per l'iscrizione sarà valida per l'evento alla data riprogrammata, senza aggravio di costi per gli iscritti. Non è possibile in questo caso lo spostamento dell’iscrizione all’edizione dell’anno successivo

ART. 8 BICICLETTE E ABBIGLIAMENTO

LA “PELLEGRINA BIKE MARATHON” è una ciclopedalata culturale e turistica non competitiva.

La partecipazione a LA “PELLEGRINA BIKE MARATHON” è dedicata a tutti i tipi di bicicletta, gravel, MTB, BDC, e-bike e biciclette in stile vintage con abbigliamento da bicicletta d’epoca o di ispirazione storica.

Su richiesta degli interessati, potranno essere ammessi partecipanti portatori di handicap motori o sensoriali con i mezzi adeguati.

È inoltre obbligatorio avere un kit per le riparazioni dei guasti e per le forature.

8.1 - ABBIGLIAMENTO

I partecipanti potranno indossare qualsiasi tipo di abbigliamento, gradito l'abbigliamento d’epoca o d’ispirazione. La direzione si riserva di non ammettere alla partenza ciclisti con indumenti ritenuti "non consoni".

L’utilizzo del casco di sicurezza omologato comunque OBBLIGATORIO

ART. 9 - RITIRO BUSTA TECNICA E PACCO GARA CON DOCUMENTO DI IDENTITA’

A RIVOLI sede di partenza verranno distribuiti i PACCHI GARA con i NUMERI DI GARA prima della manifestazione secondo i seguenti orari presso i punti che verranno comunicati tempestivamente:

• Sabato 3 Settembre 2021 dalle 10.00 alle 19.00

• Domenica 4 Settembre 2021 dalle 07.00 alle 09.30

 

Per il ritiro della BUSTA TECNICA e del PACCO GARA sarà necessario presentare:

• La DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ compilata (scaricabile dal sito)

• Tessera sportiva agonistica e certificato medico ai sensi dell’art. 3 del presente regolamento

• Documento d’identità valido.

 

Per il ritiro della BUSTA TECNICA e del PACCO GARA sarà possibile “delegare” a persona di fiducia consegnando:

• DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ compilata (scaricabile dal sito)

• DELEGA compilata e firmata;

• Copia del documento d’identità del delegante;

• Copia della tessera sportiva agonistica o l’originale del certificato medico ai sensi dell’art. 3 del presente regolamento;

• Documento d’identità valido del delegato.

 

La consegna della busta tecnica e del pacco gara per la SHORT avverrà anche ad AVIGLIANA il 4 settembre sino a mezzora prima della partenza.

ART. 10 - ORARIO MASSIMO, CHIUSURA DEI PERCORSI, ASSISTENZA

L’orario massimo per completare tutti i percorsi è fissato per le ore 18.00.

Non è prevista assistenza sanitaria continuativa diretta.

Le emergenze mediche sono garantite dal NUE per le emergenze 112.

L’organizzazione fornisce un servizio di assistenza continuativo attraverso un numero di emergenza che sarà comunicato a tutti i partecipanti per le altre problematiche.

Non è prevista assistenza meccanica, lungo il percorso attraverso la rete dei negozi convenzionati saranno segnalati i punti dove trovare assistenza meccanica.

L’organizzazione mette a disposizione attraverso il sistema di protezione civile il controllo dei percorsi e garantisce il presidio dei punti di viabilità più critici e l’assistenza radio su tutto il percorso.

ART. 11 - RISTORI, CONTROLLI E ARRIVO DEI PERCORSI

Lungo i percorsi sono previsti due tipologie di punti di ristoro e luoghi di approvvigionamento acqua:

• Punti RISTORO ufficiali (contraddistinti dalla R all’interno della MAPPA LA “PELLEGRINA BIKE MARATHON”) dotati di bevande, cibo dolce e salato in autentico stile pellegrino

• Punti SALUTO (organizzati dalle comunità locali per testimoniare la propria amicizia ai ciclisti e contraddistinti dalla S all’interno della Mappa meno dotati dei ristori ufficiali e più frequentemente forniti di acqua e qualche tipologia di cibo dolce e salato

• Punti di APPROVVIGIONAMENTO ACQUA: fontane e distributori acqua potabile (segnalati con W e simbolo sulla Mappa)

 

Sono messi a disposizione dei ciclisti uno o più punti di ristoro sempre gratuiti (frutta, alimenti, integratori, ecc.) in zone precedentemente indicate e segnalati da cartelli.

Nei punti ristoro ciascun concorrente deve fermarsi ai tavoli senza intralciare la sede stradale e farsi consegnare dagli addetti quanto gli necessita.

È consentita la consegna di acqua in bicchieri/riempiemento borraccia a ciclisti che non effettuino la fermata al ristoro.

È severamente vietato inquinare l´ambiente lanciando in strada o nelle vicinanze oggetti e carte residue.

I ristori sono plastic free.

11.1 - TIMBRI DI CONTROLLO

I timbri di controllo sono l’unica prova del percorso effettuato. Saranno apposti sul ROAD BOOK (apposito spazio) alla partenza, lungo il percorso e all’arrivo. Il ROAD BOOK sarà unico per tutti i percorsi.

ART. 12 – PREMIAZIONI

I partecipanti che porteranno a termine La “Pellegrina Bike Marathon” riceveranno all’arrivo la medaglia presentandosi con la bicicletta e il Roadbook completo dei timbri di controllo.

Fino ad esaurimento premi saranno distribuiti premi di varia natura offerti dagli sponsor e amici dell’AREA PELLEGRINA BIKE VALSUSA suddivisi per tipo di percorso.

Sono inoltre previsti i seguenti

PREMI SPECIALI

• Al gruppo (minimo 5 persone) proveniente da più lontano

• Al gruppo più numeroso

• Al nucleo familiare più numeroso

 

 

• Alla “pellegrina” più anziana

• Al “pellegrino” più anziano

• Alla “pellegrina” vintage

• Al “pellegrino” vintage

• Alla bicicletta più originale

 

Saranno premiati i primi arrivati (femmine / maschi) di ogni percorso ad esclusione della SHORT.

ART. 13 - INFORMAZIONI

L’evento è organizzato da A.S.D. GUIDEDISCOVERYVALSUSA sotto l’egida A.S.I. PIEMONTE, Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI.

Per informazioni in lingua italiana, francese e inglese: mail Sito web: www.pellegrinabikemarathon.com

Social www.facebook.com/lapellegrinabikemarathon

ART. 14 – VARIAZIONI

L’organizzazione si riserva in qualsiasi momento la facoltà di apportare variazioni al regolamento. Il sito internet www.pellegrinabikemarathon.com è l’unico organo ufficiale d’informazione della manifestazione.

Pertanto tutte le comunicazioni ufficiali saranno rese note solo tramite esso e i social collegati.

ART. 15 – SQUALIFICHE

Saranno applicate squalifiche di 2 anni a gare organizzate in ambito sportivo degli enti riconosciuti per coloro che:

• Effettueranno deviazioni di percorso non consentite

• Terranno comportamenti ingiuriosi ed offensivi nei confronti degli addetti all’Organizzazione

• Terranno comportamenti non rispettosi dell’ambiente come gettare rifiuti al di fuori degli spazi allestiti presso i ristori ed i controlli.

 

Nei casi gravi, come la partecipazione con NUMERO DI GARA di altri e la cessione non autorizzata della propria iscrizione, a giudizio insindacabile dell’organizzazione, saranno esperito le forme di rivalsa in sede civile.

Si fa appello al senso civico di tutti i partecipanti perché i territori lungo il percorso rimangano puliti.

ART. 16 - APPROVAZIONE, CONSENSO, AUTORIZZAZIONE

Chiedendo di partecipare a LA “PELLEGRINA BIKE MARATHON” in uno qualsiasi dei modi previsti dal presente regolamento, ogni partecipante dal momento dell’iscrizione:

• Dichiara di avere letto e approvato il presente Regolamento e di accettarne ogni sua parte;

• Si costituisce garante del proprio comportamento durante e dopo la manifestazione;

• Dichiara di essere in buone condizioni fisiche e di aver consegnato all’organizzazione un certificato medico valido dopo essersi sottoposto a visita medico attitudinale per la pratica ciclistica agonistica o cicloturistica, fornendo all’organizzazione la più ampia autodichiarazione di responsabilità per ogni danno che dovesse subire in conseguenza della sua partecipazione alla manifestazione;

• Esprime il consenso all’utilizzo dei suoi dati, anche a fini commerciali, secondo quanto previsto dal testo unico sulla privacy n. 196 del 30/06/2003 e dal Regolamento dell’Unione Europea sulla privacy 2017/679 (GDPR/18);

• Concede agli organizzatori e agli Enti patrocinanti il più ampio consenso all’uso, nei modi consentiti dalle leggi, anche a fini di lucro, di ogni sua immagine video o fotografica ripresa nei giorni della manifestazione, fornendo all’organizzazione facoltà di cessione a terzi di tali immagini.

 

La suddetta autorizzazione all’utilizzo della propria immagine deve intendersi prestata a tempo indeterminato e senza limiti territoriali in tutto il mondo, per l’impiego in pubblicazioni e filmati vari, ivi inclusi, a mero titolo esemplificativo e non limitativo, materiali promozionali e/o pubblicitari realizzati su tutti i supporti. L’organizzazione

potrà, inoltre, cedere a terzi e ai propri partner istituzionali e commerciali, i diritti di utilizzazione previsti nel presente accordo.

L’organizzazione declina ogni responsabilità per sé e per i suoi collaboratori, per incidenti o danni a persone o cose, che dovessero verificarsi prima, durante e dopo la manifestazione o per effetto della stessa.

ART. 17 - TRATTAMENTO E REGISTRAZIONE DEI DATI PERSONALI

Il trattamento e la registrazione dei dati personali sarà effettuato da:

A.S.D. GUIDEDISCOVERYVALSUSA

via G.Ivol 7 Chianocco (TO) 10050 , ITALIA P.IVA / C.F. 12186310012

I dati personali di tutti i partecipanti saranno trattati e registrati secondo quanto previsto dal testo unico sulla privacy n. 196 del 30/06/2003 e dal Regolamento dell’Unione Europea sulla privacy 2017/679 (GDPR/18).

Art. 18 - APPROVAZIONE, CONSENSO, AUTORIZZAZIONE, DIRITTI D’IMMAGINE

Con l’iscrizione il concorrente autorizza espressamente l’Organizzazione, le Istituzioni patrocinanti e gli sponsor ad utilizzare gratuitamente le immagini, fisse e/o in movimento, che lo ritraggono durante la sua partecipazione a LA PELLEGRINA BIJE MARATHON.

Gli Organizzatori possono infatti trasferire ai propri partner istituzionali e commerciali i diritti di utilizzo dell’immagine previste nel presente regolamento.

La presente autorizzazione all’utilizzo della propria immagine deve intendersi prestata a tempo indeterminato, nel rispetto delle leggi, dei regolamenti e dei trattati in vigore e senza limiti territoriali per l’impiego in pubblicazioni e filmati vari, ivi inclusi, a mero titolo esemplificativo e non limitativo, materiali promozionali e/o pubblicitari realizzati su tutti i supporti.

ART. 19 - ALTRE DISPOSIZIONI GENERALI

19.1 VARIAZIONI

l’Organizzazione si riserva la facoltà di apportare, in qualunque momento, variazioni al programma relativamente a: data di svolgimento, percorsi di gara, regolamento, ecc.

19.2 ACCETTAZIONE RISCHI

Ogni iscritto accetta a suo carico tutti i rischi ciclistici (rottura e/o danneggiamento bici, cadute accidentali o causate da altri, ecc.) e di altro genere (guerre, sommosse popolari, alluvioni, rapimenti, ecc.) che si verificassero nel corso della manifestazione; niente potrà, in ogni caso, essere addebitato all’Organizzazione fatto salvo quanto ricada nei rischi coperti dalle coperture assicurative poste in essere

19.3 ANNULLAMENTO, SOSPENSIONE O RINVIO AD ALTRA DATA DELLA MANIFESTAZIONE

I casi di impossibilità di svolgimento della manifestazione che ne determinano l’annullamento sono casi determinati da forza maggiore, caso fortuito, o da qualunque ulteriore genere non imputabile all’organizzazione, quali:

1) Eventi atmosferici quali, a titolo esemplificativo, neve, grandine, nubifragi, formazione di ghiaccio su strada od altra condizione meteorologica che renda impraticabile lo svolgimento

2) Eventi calamitosi quali, a titolo esemplificativo, pandemie DPCM covid19), terremoti, inondazioni, incendi di vasta portata, disastri naturali o dipendenti da opera dell’uomo

3) Evento nefasto ai danni di uno o più partecipanti

4) Provvedimento o disposizione della Pubblica Autorità, ovvero di enti di promozione ciclistica o federazioni sportive

5) Qualunque altra causa od evento, non imputabili all’Organizzatore, che rendano necessario l’annullamento della manifestazione. Si considerano causa od evento non imputabili all’Organizzatore ogni fatto od evento, di origine naturale, o determinati dall’uomo, che non dipendano da dolo o colpa dell’Organizzatore o, comunque, al verificarsi dei quali l’Organizzatore non abbia dolosamente o colposamente concorso.

L’annullamento della manifestazione è comunicato dall’Organizzatore a mezzo mail il cui indirizzo sia stato reso noto all’atto dell’iscrizione, oppure anche solo tramite i canali social, nel più breve tempo possibile, in modo da consentire agli iscritti una tempestiva conoscenza e da evitare al massimo possibile ogni disagio.

L’Organizzatore comunicherà data possibile di rinvio della manifestazione appena possibile, dandone tempestiva comunicazione agli iscritti.

Resta comunque salva la facoltà dell’Organizzatore, ove le condizioni concrete lo permettano, di consentire lo svolgimento della manifestazione mutando il percorso programmato, al fine di scongiurare le situazioni di pericolo per i corridori.

In caso di impossibilità di svolgimento della manifestazione nell’anno 2022 per i motivi di cui ai paragrafi precedenti, nessun importo sarà dovuto in restituzione agli iscritti.

Foro competente: per ogni controversia è competente il Foro di Torino

ART. 20 – REGOLE VARIE

20.1 – CLASSIFICHE SIMBOLICHE E MAGLIE

all’arrivo della pedalata si forma una “classifica” a tempi puramente indicativa che verrà pubblicata successivamente sul sito ufficiale.

Al leader (uomo/donna) della classifica generale assoluta viene assegnata la maglia la "PELLEGRINA BIKE MARATHON".

I ciclisti di età compresa tra 15 e 18 anni oppure da 70 anni ed oltre possono partecipare solo al percorso PELLEGRINA 55 km.

20.2 – NUMERO DI GARA E RILEVAZIONE DEI CONTROLLI

Ogni partecipante deve esporre in maniera visibile il numero di gara sulla parte anteriore della bici (manubrio); deve anche conservare il ROAD BOOK per porre i timbri di controllo sui vari punti sul percorso.

20.3 – RAGGRUPPAMENTO E PARTENZA DI CORSA

Il raggruppamento dei ciclisti verrà disposto in modo casuale in base all'arrivo nella zona di partenza, fatto salvo il rispetto di norme sanitarie straordinarie vigenti alla data di corsa di prevenzione della pandemia COVID19.

20.4 – CONTROLLI INTERMEDI

L’organizzazione potrà disporre controlli intermedi a sorpresa e non segnalati

20.5 – TEMPO MASSIMO E SERVIZIO “SCOPA”

Per ciascuno percorso è fissato e comunicato fissato un TEMPO MASSIMO nel quale il singolo percorso deve essere portato a termine. Dietro l’ultimo ciclista viaggia un mezzo dell’Organizzazione atto a recuperare un certo numero di ciclisti e a segnalare il FINE CORSA.

Per il percorso MARATHON e GRAN FONDO STRADA saranno previsto e comunicato i “cancelli” di tempo limite oltre il quale non sarà più possibile proseguire per evitare di non stare nel tempo massimo previsto per la durata della manifestazione.

I biker che non rientrano nel tempo stabilito dovranno fermarsi, con immediata esclusione dall’evento, e qualora decidessero di proseguire lo farebbero sotto la loro totale responsabilità.

È previsto un servizio cronometrico e i passaggi fondamentali sono monitorati con chip (trasponder) ad esclusione del percorso SHORT.

L’organizzazione si riserva di disporre ed organizzare altri cancelli a esclusione che saranno segnalati e comunicati in largo anticipo sull’evento

Gli autisti dei MEZZI FINE CORSA rispetteranno, per quanto possibile, a tabella di marcia che determina il tempo massimo e potranno suggerire al ciclista che eventualmente non è in grado di mantenere la velocità specifica, di salire a bordo; qualora un ciclista non dovesse ottemperare al suggerimento e volesse restare sul percorso di gara, il “servizio scopa” lo supererà ed il ciclista resterà sul percorso, sarà automaticamente considerato fuori dalla manifestazione e nulla potrà essere addebitato all’Organizzazione in qualsivoglia caso.

Non vi è obbligo da parte del “servizio-scopa” di ricercare e recuperare le biciclette di eventuali ritirati o infortunati; l’Organizzazione si fa carico unicamente delle bici che vengano consegnate ai propri addetti.

20.6 – FURTI DI BICICLETTE O DI ALTRO

L’Organizzazione risponde, con la propria copertura assicurativa, unicamente di biciclette o di altro materiale direttamente preso in carico da singoli addetti a specifici servizi.

20.7 – VEICOLI AL SEGUITO

Non è consentito su molte tratte il transito di mezzi di singoli partecipanti o gruppi sportivi e/o di sponsor allo scopo di fornire assistenza tecnica, meccanica ed alimentare i propri ciclisti, ma solo per i tratti di strada aperti al traffico.

Tali mezzi posso dislocarsi solo in forma statica laddove consentito e debbono, per quanto possibile, supportare anche altri concorrenti che si trovassero in difficoltà e comunque esse sono obbligate a segnalare la loro presenza all’Organizzazione.

Non è consentite seguire i corridori.

L’Organizzazione NON fornisce assistenza tecnica/cambio ruote ai ciclisti in corsa e ciascun ciclista deve essere autonomo per ogni inconveniente tecnico e meccanico che dovesse capitare (forature, guasti, ecc.).

ART. 21 – REGOLE GENERALI DI COMPORTAMENTO

Tutte le tracce dei percorsi si svolgono su strade aperte al traffico, già regolamentate con chiusura ai mezzi motorizzati o pubbliche chiuse al traffico solo per il tempo determinato dalle Autorità ed anche tratte brevi private e consentite per lo svolgersi della corsa.

Ciascun ciclista deve quindi:

a – fuori dai cartelli “inizio corsa” e “fine corsa” rispettare il codice della strada in tutte le sue prescrizioni; in particolare deve mantenersi sul lato destra della strada, evitare di “tagliare” le curve e rispettare le precedenze agli incroci

b – indossare un casco omologato (norme DIN) durante tutta la durata della manifestazione

c – allorquando fosse raggiunto da ciclisti o da gruppi di ciclisti più veloci, deve facilitare il proprio sorpasso, in particolare se i ciclisti più veloci appartengono ad altro percorso di gara

d – evitare di inquinare l’ambiente circostante buttando oggetti o residui alimentari (bottiglie, bicchieri, contenitori vari, carte, ecc.) lontano dai punti di raccolta rifiuti posti in genere in prossimità dei ristori

e – evitare di avere comportamenti anti-sportivi allo scopo di creare un beneficio a se stesso o al proprio team (traino da vetture o da altri concorrenti, taglio di percorso, ecc.)

f – evitare ogni forma di doping

La giuria controllerà che le regole generali e gli obblighi particolari siano rispettati; in caso di irregolarità potrà prendere i provvedimenti del caso che possono arrivare fino all’esclusione dalla classifica generale.

21. 1 – RICORSI

Entro un’ora dall’arrivo dell’ultimo concorrente dello specifico percorso di gara ciascun ciclista può presentare ricorso alla Giuria in caso di comportamento scorretto da parte di altri ciclisti o team.

La Giuria è tenuta a prendere una decisione entro il giorno medesimo.

Ciascuna decisione della Giuria può essere “appellata”; in questo caso la decisione finale viene presa, entro il termine della manifestazione, da un comitato composto dal Presidente dell’Associazione organizzatrice (in caso di sua assenza, ne farà le veci il Vice-Presidente), dal responsabile dei controlli e dal Direttore di Corsa dello specifico percorso interessato.

 

 

Via G. Ivol n° 7 • 10050 CHIANOCCO (TO)

• Tel. +39 3482310724 • e-mail: tosco.guidediscoveryvalsusa@gmail.com   •           P.IVA / C.F. : 12186310012  

 

[1] d’ora in poi definito “evento” e/o per semplicità anche “gara” o “corsa”